Considerazioni su resistenza e rivoluzione nell'ultimo Kant (1793-1798)

Marini, Giuliano (2002) Considerazioni su resistenza e rivoluzione nell'ultimo Kant (1793-1798). Actum Luce. Rivista di studi lucchesi, XXXIII (1-2). pp. 21-40.

[img]
Preview
PDF
Resistenza_rivoluzione.pdf

Download (9MB)

Abstract

Un lavoro sul valore del diritto di resistenza nella filosofia politica kantiana, in cui l'Autore, ponendo a confronto il saggio del 1793 sul detto comune e quello del 1798 sul progresso, mette in rilievo le aperture del filosofo nei confronti delle istanze della rivoluzione francese. Una tale evoluzione nel pensiero politico di Kant accompagna la progressiva trasformazione in senso democratico della sua filosofia politica, avvenuta tra il 1793 e il 1795.

Item Type: Article
Additional Information: Questa scansione è stata donata alla comunità scientifica per volontà degli eredi di Giuliano Marini. Chi volesse prestare il suo contributo per trasformarla in formato testuale può scrivere agli editor dell'Archivio.
Natural Language Keywords: Kant, diritto di resistenza, libertà politica, repubblicanesimo
Subjects: Archivio Marini > Scritti Pubblicati 1
Depositing User: Nico De Federicis
Date Deposited: 02 Oct 2007
Last Modified: 21 Dec 2012 15:57
NBN identifier: urn:nbn:it:unipi-9247
URI: http://archiviomarini.sp.unipi.it/id/eprint/120

Actions (login required)

View Item View Item