Cittadini fatti a macchina: neuroscienza, mito e politica

Casalini, Brunella Cittadini fatti a macchina: neuroscienza, mito e politica. Bollettino telematico di filosofia politica. ISSN 1591-4305 (In Press)

[img]
Preview
Text
cittadinifattiamacchina.pdf - Submitted Version
Available under License Creative Commons Attribution No Derivatives.

Download (71kB) | Preview

Abstract

Molti manuali e guide pratiche, rivolti a neo-genitori ansiosi di trovare risposta a ogni loro dubbio sulle migliori condizioni di crescita del loro bambino, suggeriscono che con un’adeguata stimolazione il cervello infantile può giungere a massimizzare il suo potenziale nell’area cognitiva, sensorio-motoria, linguistica e socio-emotiva. L’estrema plasticità del cervello umano nei bambini piccoli ha potenzialità enormi che possono però andare perdute e sprecate, se manca una sua corretta “attivazione” iniziale e un suo precoce “cablaggio”.

Item Type: Article
Natural Language Keywords: Children, brain, neurosciences, mothers, parental deficit, parental determinism
Subjects: Scienze Sociali
Depositing User: Brunella Casalini
Date Deposited: 23 Aug 2013 22:42
Last Modified: 24 Aug 2013 15:40
NBN identifier: urn:nbn:it:unipi-10761
URI: http://archiviomarini.sp.unipi.it/id/eprint/524

Actions (login required)

View Item View Item