Liberalismo e voto obbligatorio: un confronto

Bodini, Paolo Liberalismo e voto obbligatorio: un confronto. Liberalismo e voto obbligatorio: un confronto.. (Unpublished)

[img]
Preview
Text
P. Bodini - Liberalismo e voto obbligatorio, un confronto.pdf
Available under License Creative Commons Attribution No Derivatives.

Download (849kB) | Preview

Abstract

Il presente articolo propone una disamina sulla dimensione liberale del voto obbligatorio. Lo scritto prenderà le mosse dal problema dell’astensione, fattore determinante per la scelta di adottare il voto obbligatorio. Si metteranno così in luce alcune possibili ragioni di dissenso nei confronti dell’obbligatorietà del suffragio. Con il contrasto all’astensione sembrerebbe infatti venire meno la possibilità di esprimere determinate posizioni morali e politiche, con la conseguente restrizione della libertà del cittadino. Si cercherà quindi di caratterizzare il senso che il liberalismo conferisce alla parola “libertà” nell’ambito del voto, inserendo l’esito di questa “ricostruzione” in una riflessione sulla possibile accettazione del voto obbligatorio alla luce dello stesso credo liberale.

Item Type: Article
Subjects: Filosofia > Political ethics
Dip. Scienze della Politica > Filosofia Politica
Filosofia > Miscellany of philosophy > Filosofia Politica
Filosofia > Modern Western philosophy > Filosofia Politica
Depositing User: Paolo Bodini
Date Deposited: 09 May 2018 09:45
Last Modified: 09 May 2018 09:45
NBN identifier: urn:nbn:it:unipi-22561
URI: http://archiviomarini.sp.unipi.it/id/eprint/757

Actions (login required)

View Item View Item